Il crollo della Libreria Marciana in Piazza San Marco: la Repubblica di Venezia e l’architettura all’antica

Il crollo della Libreria Marciana in Piazza San Marco: la Repubblica di Venezia e l’architettura all’antica

Il 18 dicembre 1545 in Piazza San Marco a Venezia avvenne una catastrofe: la volta in costruzione per la nuova Libreria Marciana crollò rovinosamente. Fu un duro colpo per l’architetto Jacopo Sansovino e per la sua audace ambizione introdurre a Venezia la magnificenza dell’architettura della Roma antica.

La Pietà, ora come allora, a Venezia

La Pietà, ora come allora, a Venezia

La Pietà è un’istituzione veramente emozionante dalla sua nascita, nel lontano 1346, quando i bambini piccoli, inizialmente solo di famiglie povere, venivano abbandonati sulle strade di Venezia, città che, come altre, ha sofferto di questa piaga. Ma è emozionante anche per i suoi straordinari sviluppi, musicali e non, legati sia alla generosità privata e pubblica, che alle competenze promosse tra le sue “figlie” grazie alla maestria di compositori e musicisti come Vivaldi, che ha loro dedicato quasi quarant’anni della sua vita.