Presenze di Mariano Fortuny y Madrazo a Venezia, ovvero “Le but de ma vie est l’art”

Presenze di Mariano Fortuny y Madrazo a Venezia, ovvero “Le but de ma vie est l’art”

Mariano Fortuny era persona poliedrica geniale intraprendente e di cultura vasta ed eclettica; fu designer stilista costumista inventore, fotografò con occhio sapiente e creò lampade tessuti e vestiti. Visse molti decenni della sua vita a Venezia, a Palazzo Pesaro degli Orfei, e acquistò per la sua fabbrica l’area di un ex convento con giardino alla Giudecca riportando tutto a nuova vita.

Incontri veneziani: la bottega del Tintoretto

Incontri veneziani: la bottega del Tintoretto

Incontri veneziani: quale è la vera esperienza di Venezia? Ci sono molti modi di conoscere questa città e il modo migliore è di conoscere delle persone. Qui si racconta di un itinerario che vi porterà in una bottega, la bottega del Tintoretto, a imparare la stampa e il fare artistico, il mestiere d’artista. E a diventare un po’ più veneziani.

Il crollo della Libreria Marciana in Piazza San Marco: la Repubblica di Venezia e l’architettura all’antica

Il crollo della Libreria Marciana in Piazza San Marco: la Repubblica di Venezia e l’architettura all’antica

Il 18 dicembre 1545 in Piazza San Marco a Venezia avvenne una catastrofe: la volta in costruzione per la nuova Libreria Marciana crollò rovinosamente. Fu un duro colpo per l’architetto Jacopo Sansovino e per la sua audace ambizione introdurre a Venezia la magnificenza dell’architettura della Roma antica.