Il Carnevale veneziano: il giovedì grasso si taglia la testa al toro!

Il Carnevale veneziano: il giovedì grasso si taglia la testa al toro!

In passato, durante il Carnevale il giorno più importante era Giovedì Grasso. Tra le feste di quel giorno in Piazzetta molto seguite, avveniva anche un rito cruento, il taglio della testa di un toro: un rito dalle origini molto antiche e il cui significato andava molto al di là del puro svago e divertimento…

La manifattura delle calzature: un’antica tradizione ancora viva a Venezia

La manifattura delle calzature: un’antica tradizione ancora viva a Venezia

Arti e mestieri sono sempre stati un punto di forza dell’economia veneziana dal Trecento in poi. I “calegheri”, i calzolai o ciabattini, erano organizzati in una confraternita di cui troviamo traccia nei bassorilievi della città. Per non parlare di quanto accade ancora oggi, alla Riviera del Brenta e delle bellissime scarpe che vengono prodotte in zona per l’alta moda!

A Venezia coi bambini: ritorniamo a Ca’ Rezzonico

A Venezia coi bambini: ritorniamo a Ca’ Rezzonico

Il secondo piano di Ca’ Rezzonico ci riserva delle altre meraviglie della pittura del Settecento. Tra animali e bevande esotiche, alcove lussuose e culle dorate, mobili alla maniera cinese e lampadari in vetro coloratissimi, continuiamo la nostra visita…

A Venezia coi bambini: una visita a Ca’ Rezzonico

A Venezia coi bambini: una visita a Ca’ Rezzonico

Sul Canal Grande si trova un palazzo grandioso, Ca’ Rezzonico! Tra gondole antiche, scaloni monumentali e sale da ballo importanti qui troviamo opere d’arte che ci raccontano un’epoca alla ricerca della meraviglia, dell’eleganza e del divertimento