Ine (Jacoba Louise) Legerstee

Ine Legerstee
Language: Inglés, Italiano, Olandese
: +39 3482255581
Licencia: Venezia (1994)

La mia Formazione

La mia formazione vera e propria comincia con la frequentazione dell’Accademia di Belle Arti nella mia città Arnhem (Olanda) ed il conseguimento del diploma che abilita all’insegnamento dell’educazione artistica nelle scuole medie e superiori.
Di seguito ho studiato per alcuni anni lingua e letteratura italiana all’Università di Nijmegen (Nimega, Olanda, ora Radboud Universiteit) ed all’Università per Stranieri a Perugia.
Negli anni 1978/’79 ho percorso mezza Italia in bicicletta sulla traccia del diario di viaggio del poeta e storico seicentesco olandese P.C. Hooft. Il punto più meridionale toccato era Napoli. Durante questo viaggio mi sono fermata per mesi a Roma, Firenze e Venezia e l’itinerario di Hooft mi ha fatto scoprire molte altre regioni e città d’arte.
Risiedo a partire dal 1980 nel Comune di Venezia da quando sono impegnata con il padiglione dell’Olanda ai Giardini della Biennale di Venezia, prima come guardasala e poi – ancora oggi – come rappresentante locale per la Fondazione Padiglione Rietveld (Stichting Rietveld Paviljoen).
Dopo quasi un decennio come collaboratrice artigiana della bottega di maschere di Guerrino Lovato, in seguito all’esame della Regione Veneto, mi sono abilitata nel 1994 come guida turistica di Venezia e provincia per la lingua olandese ed alcuni anni dopo anche per la lingua inglese.
La mia più che ventennale esperienza come guida per gruppi grandi e piccoli dall’Olanda e dal Belgio e da ogni parte del mondo per quanto riguarda la lingua inglese, cresce ancora frequentando conferenze e corsi e studiando per conto mio negli archivi e nelle biblioteche veneziani.

Cosa vi suggerisco

Una passeggiata per visitatori curiosi dei luoghi legati alla presenza a Venezia nel ‘500 e nel ‘600 di “Fiamminghi”, cioè mercanti ed artisti dai Paesi Bassi. E’ un modo diverso per scoprire uno dei molti lati nascosti di Venezia.