Luigina Romor

Luigina Romor

Lingua: Inglese, Tedesco

: +39 3482686990

la “Venezianità'” nell’arte, nella storia e nella vita del passato e del presente.

Far dire ai miei ospiti: “sono stato a Venezia e so cosa vuol dire. E da oggi in poi la amerò visceralmente e ci tornerò ogni volta che potrò”.

La mia Formazione

Diplomata istituto tecnico per il turismo Algarotti,

Universita Ca’ Foscari con indirizzo storico specializzato medievalistico,

Madrelingua tedesca, svariati stage a Londra e New York per la lingue inglese,

Cosa vi suggerisco

La mia idea sta nella mia filosofia. Lasciarsi andare a questa città vuol dire scoprirne gli angoli meno noti e meno appariscenti….sta nella ricerca del dettaglio che passa inosservato e che nessun altro che non sia veneziano conosce….sta nel saper guardare dietro ai mille specchi, reali o immaginari che siano, di cui Venezia ti fa dono. Specchi liquidi, solidi, aerei. Specchi nei quali riconoscere e riconoscersi, per perdersi e ritrovarsi. Venezia viene spesso identificata come un labirinto: e nei miei tour questo è fondamentale. Perdersi e ritrovarsi attraverso i 5 sensi. L’ occhio guarda e VEDE le chiese i palazzi le barche a remi il mercato. L’orecchio sente e ASCOLTA le mie storie di ieri e di oggi in un filo avventuroso e incantato, e allo stesso tempo le voci e i suoni che diventano quasi irreali. La bocca mangia e GUSTA il cibo e la preparazione dello stesso, che sia pesce o pasticcino o carciofo ma rigorosamente locale.

Il naso respira e INSPIRA gli odori e i profumi e l’aria salmastra che gli entra dentro l anima e non la lascia più. Le mani toccano e SENTONO il legno con cui si costruisce una gondola o un remo, forse lo potrebbe persino usare per imparare a vogare.

Questo suggerisco per la mia Venezia e la mia laguna: arrotolarci nei secoli e nell’arte, assaggiando e toccando, annusando e ascoltando chi ancora resta a trasmettere e mostrare antiche conoscenze.  A piedi o in barca a remi. Da soli o con gli amici. Con la famiglia. Con i bambini. Venezia è DAVVERO una città per tutti!