“Il gatto Leo salva Venezia”, una misteriosa avventura per bambini

“Il gatto Leo salva Venezia”, una misteriosa avventura per bambini

Alcuni mesi fa la casa editrice Lineadacqua ha pubblicato un bellissimo libretto per bambini su Venezia con protagonista il gatto Leo. Il titolo di questa fantastica avventura è “Leo salva Venezia”. Qui l’intervista in che Laura Bumbalova, che con altre guide Bestveniceguides si occupa di tour per bambini, ha fatto all’autore Alberto Toso Fei e all’editore Federico Acerboni.

Com’è costruita Venezia?

Com’è costruita Venezia?

Scoprire Venezia per i bambini è un’attività divertente ed appassionante, anzi, per tutta la famiglia! Con una guida locale e specializzata, che conosce i segreti di questa città unica, le cacce al tesoro, gli indovinelli e le mappe diventano strumenti per creare un’esperienza memorabile!

Perché venire a Venezia in famiglia?

Perché venire a Venezia in famiglia?

Avete finalmente organizzato quel viaggio a Venezia che avevate in mente già quando eravate fidanzati? Certo, ora con dei bambini pensate magari di dovervi scordare il giro romantico in gondola sotto al Ponte dei Sospiri, o le cenette intime al lume di candela, e forse tremate all’idea di entrare in un museo o in una chiesa antica per paura che i ragazzini inizino a lamentarsi… Ma non è così! Ecco cinque ragioni per visitare Venezia con i vostri bambini!

ArteGioco: le Gallerie dell’Accademia con i bambini

ArteGioco: le Gallerie dell’Accademia con i bambini

Viaggia con la macchina del tempo assieme alle guide di Best Venice Guides for kids alla scoperta delle Gallerie dell’Accademia di Venezia! Saliremo a bordo del bucintoro del Doge, ci immergeremo nelle storie dipinte da Giovanni Bellini, incontreremo donne e uomini del passato e, perché no?, giocheremo con i ritratti e gli autoritratti. Tante proposte divertenti ti aspettano! Seguici!

Una visita a Palazzo Ducale: per vedere dove batte il cuore di Venezia

Una visita a Palazzo Ducale: per vedere dove batte il cuore di Venezia

Il cuore di Venezia batte nel palazzo più importante della città, il palazzo ducale. Una visita che riempie di meraviglia, anche i bambini, tra arte e storia, tra le sale riccamente decorate, l’armeria, le prigioni e il celeberrimo ponte dei sospiri: sicuramente un museo da non perdere!