La Serenissima intrattenne rapporti molto intensi con il Medio Oriente e ancora oggi a Venezia, si possono trovare le tracce di quel dialogo, sia nell’arte, che nell’architettura e nella lingua

read more